• Carlo Alberto Cossano

    “Un fortunato Universo su misura”

    Vi è mai capitato di soffermarvi ogni tanto su quanto siete fortunati? Non ci riferiamo a lotterie vinte, oggetti ritrovati, pericoli scampati o epiloghi felici delle circostanze della propria vita ma del nostro posto come esseri umani rispetto all’Universo in cui viviamo. E quando parliamo di Universo intendiamo tutto ma proprio tutto quanto ci circonda, che non andrebbe mai preso…

    Leggi di più »
  • Intelligent Design

    Lettera aperta al Professor Carlo Rovelli

    Gentile prof. Rovelli, ho letto con attenzione e interesse l’articolo “Universo, un disegno poco intelligente: la scienza non può dimostrare l’esistenza di Dio” pubblicato sul Corriere della Sera del 21 marzo u.s. di cui lei è autore insieme al prof. Giuseppe Tanzella-Nitti. Sono un docente di fisica ma non ho né la sua preparazione né la sua statura accademica. Questo…

    Leggi di più »
  • Evoluzione

    Le idee hanno conseguenze – parte seconda

    Riprendiamo in questa seconda e ultima parte dell’articolo, altre conseguenze che le idee costituenti la Weltanschauung darwiniana hanno ingenerato. Terza conseguenza: aborto darwiniano e infanticidio Molti scienziati e attivisti abortisti ricorrono al darwinismo per giustificare l’aborto, affermando che i bambini nel grembo materno non siano pienamente ‘umani’. L’idea nota come ‘ricapitolazione embrionica’ vorrebbe far credere che lo sviluppo dell’embrione di…

    Leggi di più »
  • Evoluzione

    Le idee hanno conseguenze – parte prima

    Introduzione Tutto quanto seguirà è la traduzione, commentata e non sempre letterale, di un prezioso articolo del dott. John West, vicepresidente del Discovery Institute, intitolato “Darwin’s three big ideas that impacted humanity” (2020), titolo che tradotto in italiano alla lettera suonerebbe “Le tre grandi idee di Darwin che hanno esercitato un impatto sull’umanità“. Probabilmente la traduzione italiana non è tanto…

    Leggi di più »
  • Biologia

    La sopravvivenza del più falso

    Oggi la scienza sa che molti pilastri della teoria darwiniana sono falsi o fuorvianti. Eppure i testi di biologia continuano a presentarli come prova effettiva dell’evoluzione. Questo cosa implica per i loro standard scientifici? Se quando studiavo scienze a Berkley mi avessero chiesto se credessi o meno a quello che leggevo nei miei libri di scienze, avrei risposto proprio come…

    Leggi di più »
  • Evoluzione

    Darwin sul pianeta delle scimmie

    Una definizione generale di razzismo, su cui possano convenire tutti, è la concezione secondo cui l’umanità sarebbe divisa in razze, alcune delle quali superiori e per questo destinate a dominarne altre, inferiori. A fare la differenza sarebbe il patrimonio genetico che determinerebbe una presunta diversità di comportamenti individuali, sociali, culturali ed economici. Il condizionale è d’obbligo perché è ovvio che…

    Leggi di più »
  • Psichiatria e psicologia

    La psiche e la crisi del riduzionismo materialista

    È lo specialista tedesco Kurt Koffka (1886-1941) a cogliere il cuore del fallimento di quello che può a ben diritto essere definito «riduzionismo materialista» in psicologia (1): “La soluzione materialista è sorprendentemente semplice. Dice: l’intero problema è illusorio. Non esistono tre tipi di sostanza o modi di esistenza, la materia, la vita e la mente: ce n’è uno solo, ed…

    Leggi di più »
  • Filosofia

    Causalità, natura, materialismo e Intelligent Design – Terza parte

    Estensione del principio di causalità e Intelligent Design È un mero arbitrio di Kant l’aver stabilito che la categoria di causalità non possa estendersi oltre il mondo fenomenico, empirico; e peraltro anche sulla distinzione fra fenomeno e noumeno vi sarebbero molte considerazioni da fare, ma ometto di farlo in questa sede. Non è lecito porre limiti arbitrari all’estensione del principio…

    Leggi di più »
  • Filosofia

    Causalità, natura, materialismo e Intelligent Design – Seconda parte

    Argomenti a sostegno del principio di causalità Qualsiasi studioso di storia della filosofia sa quanto sia estesa la lista dei pensatori che, sin dall’antichità, hanno contemplato l’armonia dei cieli e della natura ritenendo evidente l’opera di un’Intelligenza, di un Legislatore dell’Universo. Questa argomentazione, nota come argomento fisico-teologico, è quella che, anche a detta dei suoi stessi avversari, ha da sempre…

    Leggi di più »
  • Filosofia

    Causalità, natura, materialismo e Intelligent Design – Prima parte

    Introduzione Le considerazioni contenute in questo contributo sono state elaborate soprattutto sulla base dei volumi citati in bibliografia. Sebbene possa sembrare di primo acchito “datata”, raccomando la lettura della pregevole e chiarissima raccolta intitolata Corso di filosofia,di p. Paolo Carosi, pubblicata in sei volumi fra il 1959 e il 1960. Assai utili anche le osservazioni metodologiche su scienza e conoscenza…

    Leggi di più »
  • Intelligent Design

    L’Intelligent Design non è creazionismo

    Una tra le forme di manipolazione argomentativa fra le più usate oggi è quella nota con il nome di fallacia dell’uomo di paglia. Di cosa si tratta? In sostanza si costruisce una falsa immagine dell’interlocutore, un interlocutore “fantoccio” (da cui il nome di “uomo di paglia”) distorcendone le argomentazioni, inserendo elementi del tutto estranei alla discussione, a volte persino assurdi…

    Leggi di più »
Pulsante per tornare all'inizio